Qual è La Causa dei Dolori Addominali Inferiori e Come Trattarli?

Condividere sui social network:

Generalmente i dolori al basso ventre vengono percepiti sotto l’ombelico e posso condizionare molto negativamente la vostra vita di tutti i giorni, talvolta impedendovi proprio di spostarvi. Poiché possono essere legati a diversi tessuti e organi che si trovano in quella parte del corpo, trovare la causa di questi dolori e fastidi costanti può essere difficile.

Questo articolo analizza alcune delle cause più comuni per i dolori addominali inferiori e offre alcuni suggerimenti su come trattarli che speriamo vi rendano la vita più facile.

Le Cause dei Dolori Addominali Inferiori

Esistono diversi fattori che possono determinare dolori addominali inferiori. Le cause più comuni sono:

Costipazione:

La Costipazione è una tra le cause di dolori addominali più facile da identificare e spesso va di pari passo con nausea, gonfiore e altri sintomi analoghi. Viene percepita in tutta la zona addominale oppure concentrata sulla parte sinistra, dove l’intestino crasso si protende verso il retto.

La donna è seduta sul water e si tiene stretta allo stomaco perché è chiusa.

Sindrome del colon irritabile:

Dolore e crampi al basso ventre sono due dei sintomi principali della sindrome del colon irritabile, generalmente causata dall’ipersensibilità dell’intestino. Il dolore può essere percepito su tutto l’addome e può determinare dei gonfiori che aumentano ulteriormente il disagio.

Dolore al dorso:

Molti non sanno che i dolori alla base della schiena possono causare dolore anche alla parte inferiore dell’addome.

Il dolore alla schiena può essere sentito sull’addome come “dolore riflesso”. Ciò rende ancora più difficile trovare l’esatta origine del dolore, perché si potrebbe pensare erroneamente che arrivi proprio dal posto dove lo percepiamo.

Stress:

Il dolore addominale non sempre è dovuto a problemi fisici. Spesse volte persone con una vita molto stressante soffrono di dolori all’addome inferiore e altri sintomi. Quindi, qualora vi chiediate se l’ansia possa causare dolori addominali inferiori, la risposta è certamente sì. Quando siete stressati il corpo rilascia maggiori quantità di cortisolo nel vostro flusso sanguigno, il che può determinare anche l’insorgere di dolori addominali.

Le ragioni sopra indicate sono alcune tra le più comuni, tuttavia, ci sono alcuni problemi legati specificamente al sesso che possono creare disagio.

Cosa Causa Dolori Addominali Inferiori nelle Donne?

I dolori agli addominali inferiori ed al dorso nelle donne possono essere dovuti alle mestruazioni, specialmente al dolore mestruale acuto noto come dismenorrea. Questi dolori normalmente si sviluppano quando iniziano le mestruazioni e generalmente durano meno di tre giorni. Comunque, è sempre una buona idea verificare se sussistono potenziali problemi di fondo che li possano causare.

Tra gli altri, l’endometriosi o la gravidanza extrauterina possono essere tra i responsabili dei dolori addominali. La seconda può essere particolarmente dolorosa perché l’ovulo fecondato è intrappolato nelle tube di Falloppio. Si tratta, peraltro, di un disturbo molto pericoloso che può mettere a rischio la vostra vita ed è questo il motivo per cui è estremamente importante consultare il proprio medico il prima possibile.

Il medico tiene tra le mani la parabola della tuba di Falloppio, dove si può osservare l'endometriosi.

Cosa Causa Dolori Addominali Inferiori negli Uomini?

Anche gli uomini possono soffrire di alcuni disturbi prettamente legati al loro sesso che determinano dolori addominali. Prima di tutto, è normale che dolori derivanti dai testicoli siano percepiti nel basso ventre, centralmente o su un fianco. Può trattarsi del risultato di un’infiammazione o di un’infezione.

Inoltre, il dolore può essere legato a problemi alla prostata. Un’infezione o un’infiammazione alla prostata possono causare un disturbo chiamato prostatite, che determina dei dolori percepiti sia a livello genitale che nel basso ventre. Se non vengono trattate, alcune tipologie di prostatite possono causare infezioni peggiori o altri problemi di salute ed è questo il motivo per cui è importante fare attenzione ad ogni variazione che possa necessitare di cure mediche.

Perché Dovrei Preoccuparmi dei Dolori Addominali?

Svariate tipologie di dolori allo stomaco dovute a indigestione, gas intestinali o gonfiore possono essere curate a casa. Tuttavia, quando sentite dolori veramente intensi alla parte inferiore dello stomaco o quando il dolore permane per giorni, significa che ci potrebbero essere ragioni più serie alla base dei dolori al basso ventre, che dovrebbero essere identificate e trattate il più velocemente possibile.

Tra le cause di dolore addominale acuto possono esserci: lesioni ad un organo, calcoli biliari, calcoli e infezioni renali che, non trattate, possono causare gravi complicazioni e persino insufficienza renale.

Inoltre, se i dolori addominali sono talmente intensi che non riuscite a sopportarli, interferiranno con la vostra vita quotidiana oppure state soffrendo di dolori cronici. Questo è un altro campanello d’allarme affinché consultiate il vostro medico, perché le cause di fondo potrebbero essere gravi.

L'uomo si aggrappa al suo basso addome/testicoli perché fa male perché ha una prostata.

Come Alleviare i Dolori Addominali Inferiori?

Se pensate che i vostri dolori siano dovuti a gonfiore, mestruazioni, digestione o altri disturbi simili, che non necessitano di un intervento medico immediato, ecco per voi alcuni suggerimenti cha dovrebbero aiutarvi a trattare il dolore al basso ventre:

1 Esercizio fisico

Una delle possibili cause del dolore addominale è il gas, che può essere espulso con l’esercizio fisico. Non preoccupatevi se non intendete dedicarvi a qualcosa di molto faticoso, anche una breve passeggiata vi aiuterà ad alleviare il disagio dovuto al gonfiore ed a far funzionare l’apparato digerente.

2 Idratazione

È estremamente importante mantenere il corpo ben idratato, soprattutto se i vostri dolori addominali inferiori sono dovuti a costipazione. La disidratazione può portare a crampi e reflusso acido, perché lo stomaco non riesce più a produrre acido gastrico. Se volete prendere due uccelli con una fava, bevete Donat e utilizzate la sua combinazione unica di minerali per avviare con successo la digestione e migliorare il vostro benessere.

L'uomo si siede a un tavolo da pranzo in legno e beve un bicchiere di acqua minerale Donat appena versata.

3 Applicare calore

Per alleviare i vostri dolori addominali, mettete una borsa d’acqua calda sull’addome, specialmente se soffrite di problemi legati al ciclo. La terapia del calore rilasserà i muscoli dell’utero e aumenterà il flusso sanguigno.

4 Evitare caffeina e alcol

Quando si affrontano dei dolori addominali è necessario ridurre l’assunzione di caffè e alcolici, perché possono acuire il dolore aumentando il livello di acidità nello stomaco rallentando la digestione. Meglio optare per delle tisane alle erbe che calmeranno lo stomaco.

5 Provare dei medicinali

Se vi trovate ad affrontare problemi di bruciore di stomaco e gli altri rimedi naturali non sembrano funzionare, provate degli antiacidi da banco che aiutano a mitigare questo tipo di dolori. Per i dolori addominali che non siano dovuti a reflusso acido provate anche degli antidolorifici leggeri. Tuttavia, dovete sempre accertarvi di quale sia la dose giusta ed evitare medicinali antinfiammatori che possano peggiorare alcuni tipi di dolore addominale.

Conclusione

Le cause dei dolori addominali inferiori possono essere diverse e variano da quelle meno serie a quelle più gravi. Se è verisimile che i vostri dolori siano la conseguenza di uno stile di vita poco sano o di disturbi temporanei, potete seguire i consigli di questo articolo per lasciarvi velocemente alle spalle questi fastidi. Tuttavia, se il dolore persiste vi consigliamo di parlarne col vostro medico, che determinerà la vera causa del problema e vi prescriverà la cura appropriata.

In ogni caso, se state affrontando dolori mestruali o dolori con i quali avete familiarità, i suggerimenti sopra indicati vi dovrebbero aiutare ad accelerare l’intero processo ed a rimettervi in piedi.

Seleziona il capitolo:

5 Modi per Gestire il Gonfiore Durante il Ciclo

    Pridružite se
    Donat programom

    Prijavite se na brezplačne programe Donat,
    ki vam bodo pomagali pri razstrupljanju in
    krepitvi vašega imunskega sistema.